I Conti Pubblici

Il termine "conti pubblici" è solitamente utilizzato per indicare dati che aggregano secondo vari criteri e per diverse finalità le informazioni provenienti dai bilanci delle pubbliche amministrazioni. I conti pubblici comprendono la Contabilità nazionale, attraverso cui l'ISTAT compila il conto economico consolidato delle  amministrazioni pubbliche, e il  Conto consolidato di Cassa del Settore pubblico, redatto dalla Ragioneria Generale dello Stato.

Scopri la tematica

Prendi confidenza con i conti pubblici, scopri i principali aggregati macroeconomici, il loro significato e le finalità.

Quali sono i principali indicatori che si deducono dai conti pubblici?

Indebitamento netto

 

2019

-36,8 Mld

(Previsione da Nota tecnico-illustrativa alla legge di bilancio 2019-2021)

Rapporto indebitamento netto/PIL

 

2019

-2,04 %

(Previsione da Aggiornamento del Quadro Macroeconomico e di Finanza Pubblica – Dicembre 2018)

Fabbisogno di cassa

 

2019

-48,9 Mld

(Previsione da Nota tecnico-illustrativa alla legge di bilancio 2019-2021)

Esplora i dati

Approfondisci la conoscenza dei conti pubblici: esplora i dati in base a diversi criteri di contabilizzazione e verificane l’andamento nel tempo.

Da quali punti di vista possiamo osservare i conti pubblici?

Analizza i risultati

Analizza le singole voci dei conti pubblici: consulta le analisi già elaborate o lavora con i dati open.

Quali sono i valori dei principali indicatori stimati nel quadro programmatico di finanza pubblica per il 2019?

Saldo primario/PIL

1,62 %

(Previsione da Nota tecnico-illustrativa alla legge di bilancio 2019-2021)

Indebitamento netto/PIL

-2,04 %

(Previsione da Aggiornamento del Quadro Macroeconomico e di Finanza Pubblica – Dicembre 2018)

Debito pubblico/PIL

130,7 %

(Previsione da Aggiornamento del Quadro Macroeconomico e di Finanza Pubblica – Dicembre 2018)

PIL nominale

1.802,5 Mld

(Previsione da Nota tecnico-illustrativa alla legge di bilancio 2019-2021)