FAQ

  • Il Portale
  • Area tematica Conti Pubblici
  • Area tematica Finanza degli Enti Territoriali
  • Area tematica Investimenti Pubblici
  • Area tematica Finanza degli Enti del SSN
Cos'è OpenBDAP?

OpenBDAP è il portale della Ragioneria Generale dello Stato che consente di scoprire le tematiche della Finanza Pubblica, di esplorare i dati presenti all'interno della Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche (BDAP) e di effettuare analisi mediante elaborazioni personalizzate dei dataset. Per saperne di più

A chi si rivolge OpenBDAP?

OpenBDAP si rivolge a tutti: dai cittadini che intendono acquisire informazioni o approfondire su una fonte qualificata i fatti e le dinamiche della finanza pubblica che animano il dibattito pubblico, fino agli specialisti del settore, interessati alla disponibilità di dati analitici certificati per lavorare su elaborazioni specifiche.

Cosa c’è in OpenBDAP?

Sul nuovo portale OpenBDAP sono navigabili e scaricabili in formato elaborabile i dati di finanza pubblica relativi alle seguenti tematiche: Conti Pubblici, Bilancio dello Stato, Finanza degli Enti Territoriali, Bilancio dell’Unione Europea, Investimenti Pubblici, Finanza degli Enti del Servizio Sanitario Nazionale. Il portale fornisce inoltre news, aggiornamenti e articoli di approfondimento su queste tematiche. È prevista nei prossimi mesi la pubblicazione di ulteriori aree tematiche.

Come si navigano i dati e le informazioni sul portale?

I dati e le informazioni contenute nel portale sono raggruppati in aree tematiche, la cui navigazione è concepita per guidare l’utente attraverso tre livelli di approfondimento successivo: Scopri, la sezione pensata per avvicinarsi in modo semplice ma completo agli aspetti fondamentali della tematica; Esplora, la sezione che consente di approfondire i dettagli in modo interattivo, grazie ai filtri impostabili su un timone che configura i dispositivi di consultazione dei dati in base alle selezioni operate dall’utente; Analizza, la sezione che mette a disposizione i dataset in formato elaborabile contenenti i dati analitici per ricavare un livello di analisi più ampio, approfondito e dettagliato.

Quali sono le fonti dei dati?

Le fonti dei dati presenti in OpenBDAP sono tutte ufficiali e certificate: la Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche (BDAP), il Data Warehouse RGS, Istat ed Eurostat per quanto riguarda in particolare i confronti internazionali.

E' possibile scaricare i dati?

OpenBDAP consente di scaricare i dataset contenenti i dati analitici dei temi trattati attraverso la sezione Analizza di ciascuna Tematica. Il portale consente inoltre, attraverso il catalogo dati, l’accesso alla piattaforma Open Data della Ragioneria Generale dello Stato, dove sono pubblicati i dataset open navigabili in forma tabellare, scaricabili nei formati previsti dalle linee guida AgID.

I dati scaricabili contengono informazioni in più rispetto a quelle visualizzate sulle tematiche di OpenBDAP?

I dataset scaricabili in formato elaborabile contengono un numero di variabili maggiore rispetto a quelle prospettate nelle aree Scopri e Esplora e consentono spesso di consultare i dati ad un maggior livello di dettaglio. Nell’attuale release, la navigazione sul portale privilegia la fruizione dei dati finalizzate all’analisi delle principali aggregazioni dei dati e ai confronti (territoriali, internazionali, tra diversi aggregati, ecc.).

Dove è possibile trovare le informazioni e la documentazione per la trasmissione del proprio bilancio alla BDAP?

Il 12 maggio 2016 è stato emanato il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze che definisce le modalità di trasmissione dei bilanci e dei dati contabili delle Regioni, delle Province autonome di Trento e di Bolzano, degli enti locali e dei loro enti ed organismi strumentali, alla Banca Dati delle Amministrazioni Pubbliche, gestita dalla Ragioneria Generale dello Stato. Le informazioni e i documenti sono consultabili nella sezione del sito dedicata alla Trasparenza. Vai alla pagina

È possibile pubblicare nel proprio sito Istituzionale i collegamenti ipertestuali ai dati contenuti nella BDAP?

Ogni amministrazione può riportare nel suo sito istituzionale, in un’apposita sezione denominata "Amministrazione Trasparente" accessibile dalla home page, il collegamento ipertestuale ai propri dati contenuti nella BDAP, relativamente al perimetro stabilito dal decreto legislativo n. 97 del 2016 . Le informazioni e le procedure sono consultabili nella sezione del sito dedicata alla Trasparenza. Vai alla pagina

Cosa significa la dicitura "FOIA"?

Con il termine FOIA vengono indicati nel Portale gli argomenti in cui sono presenti contenuti appartenenti al perimetro del D.lgs. 97/2016, che introduce una nuova forma di accesso civico ai dati e ai documenti pubblici, equivalente a quella che nel sistema anglosassone è definita Freedom of Information Act (FOIA). Per saperne di più